Corso di impiattamento organizzato da AIFB con la chef Daniela Cicioni

2 Aprile 2017
Impiattamento della Chef Daniela Cicioni

piatto della chef Daniela Cicioni

 

Con l’impiattamento nasce l’idea che il cibo può essere proposto in modo attrattivo, prestando particolare attenzione alla spazialità e ai colori degli ingredienti allo scopo di ottenere l’immagine finale di quello che il commensale vede nel piatto. Molti considerano l’impiattamento come un’intuitiva fase finale nel processo di creazione del piatto che può essere eseguita e pianificata indipendentemente dai sapori che lo compongono. Questo punto di vista è limitante e l’impiattamento dovrebbe essere riconosciuto come una guida nella creazione culinaria. Se, come dice l’espressione popolare, noi mangiamo con gli occhi, la presentazione visiva dovrebbe essere importante quasi quanto le qualità sensoriali del cibo stesso, allo scopo di definire le aspettative e di creare l’esperienza e la memoria di un piatto.

Il corso di svolgerà in due fasi, una teorica tenuta da me e una pratica, tenuta dalla chef Daniela Cicioni, in cui si lavorerà in piccoli gruppi e si progetteranno e si realizzeranno due impiattamenti. Il corso è stato concepito per permettere ai corsisti di prendere confidenza con le tecniche di impiattamento, imparando a scegliere colori, forme e texture con cui realizzare una ricetta e valutare materiale colore e forma del supporto usato per la presentazione.

Il corso è rivolto ai soci AIFB-Associazione Italiana Food Blogger, ma anche ai non associati e intende offrire le nozioni teoriche e alcuni strumenti pratici per progettare un impiattamento sia a livello professionale che amatoriale.

OBIETTIVI DEL CORSO:

  • Conoscere i principi di base che sottendono le leggi del colore, della percezione e della composizione;
  • Imparare un metodo progettuale e gli strumenti utili per la progettazione di un piatto;
  • Implementare l’autonomia nella progettazione dell’impiattamento dal punto di vista compositivo e cromatico;
  • Apprendere alcune nozioni sugli aspetti psicologici relativi alle aspettative, alla familiarità e al disgusto nei confronti del cibo.

Ogni corsista dopo il corso, riceverà una dispensa.

Ai partecipanti è richiesto di portare al corso matite colorate e fogli per poter svolgere l’esercitazione pratica.

I posti disponibili sono 18. Il corso si svolgerà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

 

Data e ore di svolgimento: DOMENICA 7 Maggio 2017 dalle ore 10.45 alle ore 15.45

Sede del corso: QKING Corestaurant – Via Giuseppe Tartini 13, Milano

Quota di partecipazione (*)
135 euro per i non soci
95 euro per i soci AIFB (QUI maggiori dettagli per le iscrizioni dei soci)

(*) la quota di partecipazione comprende anche il light lunch preparato dalla chef

Modalità di iscrizione per i non soci: inviare una email a: info@impiattozero.it

Termine iscrizione: 16 Aprile 2017

Conferma di iscrizione: In caso di raggiungimento del numero minimo di iscritti, verranno comunicati a ogni partecipante gli estremi per il versamento tramite bonifico bancario.

Scadenza per il versamento: 20 Aprile 2017

 

impiattamento della chef Daniela Cicioni